Ricerca sul nostro sito

 

Rendiamo disponibile per il download il decreto dal Ministero della Giustizia che ridisegna le modalità per la liquidazione dei compensi professionali che sostituiscono le vecchie tariffe, sulla base anche del parere, favorevole con osservazioni, n. 3126/2012 espresso dal Consiglio di Stato nell'adunanza dello scorso 5 luglio.

Previste, per quanto riguarda gli avvocati, penalizzazioni in caso di mancata informativa al cliente e costituirà elemento di valutazione negativa in sede di liquidazione giudiziale del compenso anche l'adozione di condotte dilatorie tali da ostacolare la definizione del procedimento in tempi ragionevoli.

 

Compensi professionali: il decreto ministeriale con i nuovi parametri