Ricerca sul nostro sito

Art. 16. Delega al Governo per il riordino della disciplina della difesa d’ufficio

 

1. Il Governo è delegato ad adottare, entro ventiquattro

mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge,

sentito il CNF, un decreto legislativo recante il riordino

della materia relativa alla difesa d’ufficio, in base ai seguenti

principi e criteri direttivi:

a) previsione dei criteri e delle modalità di accesso

ad una lista unica, mediante indicazione dei requisiti che

assicurino la stabilità e la competenza della difesa tecnica

d’ufficio;

b) abrogazione delle norme vigenti incompatibili.

 

2. Lo schema del decreto legislativo di cui al comma 1

è trasmesso alle Camere per l’acquisizione del parere delle

competenti Commissioni parlamentari, che si esprimono

entro trenta giorni dall’assegnazione.